MISURE PRECAUZIONALI CONTRO LA DIFFUSIONE DEL COVID-19
Tipo avviso: Altro

CONDIZIONI DI ACCESSO AL SERVIZIO

  • È vietato l’uso dei mezzi di trasporto pubblico se si hanno sintomi di infezioni respiratorie acute (febbre da 37,5°, tosse, raffreddore, etc)
  • Per accedere a bordo dei mezzi è obbligatorio indossare mascherina protettiva e guanti.
  • Al fine di garantire il rispetto della distanza interpersonale a bordo del mezzo è vietato sedersi nei posti inibiti all’utilizzo che saranno segnalati tramite avvisi, coprisedili, nastri o altra segnaletica.
  • È fatto obbligo all’utenza di attenersi al rispetto della segnaletica presente a bordo del mezzo.
  • È vietato avvicinarsi al conducente.
  • Si invitano i passeggeri a munirsi di regolare biglietto acquistandolo nelle biglietterie a terra o tramite la APP (corsa semplice e giornaliero servizio urbano)
  • Una volta raggiunta la capienza massima del mezzo, il conducente è autorizzato a non effettuare le fermate di solo carico dei passeggeri.
  • Per essere aggiornati in tempo reale sulla posizione dei mezzi e sulle corse, è disponibile presso tutte le fermate un QR Code che consente, una volta inquadrato con il proprio smartphone, di conoscere la posizione dei mezzi in arrivo e tutte le corse programmate su quella fermata
  • Si invitano gli utenti a consultare il sito www.asfautolinee.it per tutti gli aggiornamenti su corse, orari e informazioni utili.

SALITA E DISCESA DAI MEZZI

  • È vietato l’uso della porta anteriore su tutti i mezzi
  • La salita avverrà dalla porta centrale per tutti i mezzi
  • Nei mezzi a due porte, anche la discesa avverrà dalla la porta centrale; in questo caso i passeggeri in discesa hanno la precedenza su quelli in salita
  • Nei mezzi a tre o più porte, la discesa avverrà dalle porte posteriori
  • Alle fermate, aspettare il mezzo ad una distanza di 1,5m, in modo da facilitare la discesa dal mezzo evitando così assembramenti
  • Presso le autostazioni di Piazza Matteotti e Menaggio mantenere la distanza interpersonale di un metro in attesa del proprio turno evitando assembramenti.

Si ringraziano tutti i passeggeri per la comprensione e la collaborazione.